“È finalmente possibile”: l’aggiornamento di WhatsApp fa impazzire tutti gli utenti

L’annuncio che aspettavano in tanti: con l’aggiornamento di WhatsApp è finalmente possibile usare questa funzionalità richiesta a furor di popolo.

L’ultima funzione di WhatsApp aveva incuriosito molti, se non fosse perché si parlava di codice segreto. È un nuovo strumento a disposizione di tutti, ma soprattutto a chi sta a cuore la privacy e le sue infinite criticità.

"È finalmente possibile" con WhatsApp
WhatsApp, finalmente la funzionalità a grande richiesta – tuttonovita.it

Con la nuova funzione c’è stato da parte di Meta un bel giro di vite, in quanto sarà impossibile visualizzare le chat altrui senza l’autorizzazione del proprietario del dispositivo. Più in generale è un’implementazione di quel Chat Lock, rilasciato da poco, che permette a un utente di bloccare le proprie chat, l’importante è che non si faccia scappar via la password per sbloccarla, perché il riconoscimento biometrico (impronta digitale o Face ID) è impossibile perderlo o passarlo volontariamente ad altri.

Con il codice segreto ci sarà per tutti (sia i possessori di iOS che di Android) un’opzione aggiuntiva (a nostra discrezioni e non di default) invisibile all’interno dell’elenco e non potrà essere trovata da chi ha accesso al dispositivo o visualizza le schermate durante una condivisione dello smartphone. Queste chat compariranno solo quando verrà digitato il codice segreto. Ma non è questa la funzione che stavano tutti aspettando

WhatsApp e la funzionalità per inviare foto di alta qualità. Le ultime novità

Con il nuovo aggiornamento tramite il programma Beta di Google Play, WhatsApp sta implementando una funzionalità per inviare foto di alta qualità. “Sarà finalmente possibile condividere foto e video di alta qualità tramite gli aggiornamenti di stato”. Così il sempre ben informato wabetainfo, che ha scovato la funzionalità in arrivo.

L'aggiornamento di WhatsApp fa impazzire tutti
WhatsApp, inviare foto in alta qualità senza stravaganti rimedi, ora si può – tuttonovita.it

Un miglioramento progettato da WhatsApp per facilitare la condivisione di foto e video con una qualità migliore, preservandone le dimensioni originali e soprattutto non ricercando nuovi rimedi lontano dall’app. Grazie agli screen condivisi, su WhastApp sarà finalmente possibile condividere foto e video di alta qualità tramite gli aggiornamenti di stato, un vero e proprio upgrade rispetto l’opzione di alta qualità attualmente limitante.

Una funzionalità dal duplice valore: in primis perché erano in tanti gli utenti a chiedere la possibilità di inviare foto e video di alta qualità tramite aggiornamenti di stato, e poi sarà una svolta soprattutto per chi su WhatsApp ci lavora. Basti pensare che c’era chi era solito foto e video di alta qualità nella chat personale, per poi inoltrarla a Status come soluzione alternativa. Stop. Con l’introduzione di questa funzionalità, niente più stravaganti soluzioni. Ce ne sarà una sola, richiesta a furor di popolo.

Impostazioni privacy