10 gocce di questo nella vaschetta dell’ammorbidente e il tuo bucato sarà super profumato: ‘addio’ cattivi odori a costo zero

Bucato profumato e privo di cattivi odori: il segreto è aggiungere 10 gocce di questo prodotto nella vaschetta dell’ammorbidente.

I cattivi odori sul bucato sono un tuo cruccio? Probabilmente non metti in pratica i fatidici consigli della nonna che, come sempre, si rivelano i nostri principali alleati in casa quando ci dedichiamo alle faccende domestiche. Fare la lavatrice nel modo più adeguato è essenziale al fine di non rovinare i tessuti che riponiamo all’interno del cestello.

bucato super profumato
Come eliminare i cattivi odori e ottenere un bucato super profumato: il trucco geniale – tuttonovita.it

Se la manutenzione del nostro elettrodomestico di fiducia deve sempre essere in prima linea, a questo si affiancano una serie di ‘miracolosi’ rimedi in grado di profumare il nostro bucato a più non posso: e non parliamo dell’utilizzo del classico ammorbidente! Avrete notato che nonostante l’impiego del detergente più costoso, il risultato non è stato dei migliori. Detergenti chimici, lavorati industrialmente, non sono sempre la soluzione più adatta al fine di risolvere il nostro problema. Come risolvere?

Annienta i cattivi odori: 10 gocce di questo prodotto faranno miracoli sul tuo bucato

Se combattiamo di continuo contro un bucato maleodorante nonostante gli innumerevoli lavaggi, è forse arrivato il momento di mettere in pratica questo trucchetto economico ma davvero geniale: basteranno 10 gocce di questo prodotto e il risultato sarà impagabile! La soluzione ad un bucato che presenta cattivi odori una volta uscito dalla lavatrice è più semplice del previsto. Non serviranno prodotti chimici costosi.

bucato cattivi odori
Cattivi odori sul bucato addio : il rimedio infallibile – tuttonovita.it

A fungere da prezioso alleato in questa mission saranno 10 semplici gocce di olio essenziale, in particolare quello alla lavanda. Perché si rivela così utile? Forse non conosci tutte le sue proprietà. L’olio essenziale alla lavanda non solo contribuisce a donare un incredibile profumo al nostro bucato ma funge da ‘addolcente’ per l’acqua adoperata durante il lavaggio, così da eliminare i residui calcarei presenti al suo interno e che spesso tendono a rovinare i tessuti. Come utilizzarlo?

Il nostro consiglio è quello di non utilizzare olio assoluto ma al contrario basterà diluire circa 10 gocce di prodotto all’interno di un metà bicchierino d’acqua. Mescoliamo e a questo punto versiamo il composto all’interno della vaschetta del detersivo, nello scomparto in cui siamo soliti versare l’ammorbidente. Selezioniamo il programma e lasciamo che la lavatrice esegua il lavaggio completo, al termine del quale potremo lasciarci travolgere da un piacevolissimo profumo di lavanda sul nostro pulitissimo bucato.

Impostazioni privacy